Crescita personale e spirituale - Coaching
Cambia il significato!

Cambia il significato!

Le nostre vite sono storie che continuamente raccontiamo a noi stesse e agli altri.
Giorno dopo giorno ripetiamo la stessa trama narrando e costruendo il film della nostra vita.


Da quando siamo nate diamo ad ogni cosa uno specifico significato, da tutto ciò che incontriamo nel nostro ambiente a tutto quello che ci accade. Tutto per noi ha un preciso significato.


Il problema è che siamo dei narratori inconsapevoli che costruiscono il loro dramma diventandone spesso i prigionieri.


Come viviamo la nostra vita dipende dai significati che diamo ad ogni cosa, quindi ecco spiegato il motivo per cui soffriamo: perché diamo a determinati eventi un significato negativo in linea con il ruolo che ci siamo dati all’interno della nostra storia di vita.


Ma noi siamo i creatori della storia e noi possiamo cambiarla! Proprio come possiamo fare nei sogni! Ti è mai capitato? A me si, diverse volte nel sogno mi sono trovata a cambiare volontariamente il risvolto della storia che stavo vivendo.

Nella nostra vita da svegli noi possiamo fare la stessa cosa: possiamo dare un risvolto diverso al film che stiamo guardando e vivendo.


Come?


Spostando la nostra attenzione e cambiando il significato agli eventi.


Anziché soffermarci continuamente su ciò che non va, che è andato storto, sulle sfortune che abbiamo avuto, sul problema o sul dramma, possiamo spostare l’attenzione su un altro soggetto: un nuovo significato!


Se diamo un significato positivo e costruttivo alle cose tutto assumerà un colore diverso.

Prendiamo come esempio un evento vissuto da piccoli. Un abbandono per esempio. Crescendo abbiamo dato un preciso significato a tale evento, tipo: “Non ero abbastanza, è per questo che mio padre mi ha abbandonato. Non ero degna del suo amore.”
Questa diventerà così la nostra verità, un significato attraverso cui abbiamo costruito il nostro dramma.


Ma cosa succede se cambiamo il significato a quell’evento?
Per esempio: “Mio padre se n’è andato perché in quel momento credeva fosse la cosa migliore per lui anche se ha sofferto molto ad allontanarsi da me.”


Se puoi immedesimarti per un istante in questo esempio, puoi sentire come questa diversa prospettiva crei dentro di te sentimenti diversi.


Questo lo puoi fare con qualsiasi evento.
Puoi esercitarti a dare ad ogni evento un significato positivo.


Se essere la vittima o l’eroina della tua storia, sei tu a deciderlo, attraverso i significati che scegli di dare agli eventi.


In realtà, ogni cosa che ci succede ha sempre uno scopo positivo.
Seppur a volte le cose possano essere difficili o intense, se guardate dalla giusta prospettiva, sono sempre portatrici di qualcosa di buono. Sempre.


Ti propongo un esercizio:

prova a scrivere la trama della tua vita, il tuo ruolo e quello delle persone più importanti per te. Scrivi gli eventi più significativi della tua vita e poi osserva i precisi significati che hai dato a quegli eventi.
Se sono limitanti e ti fanno stare male, prova a cambiarli scrivendone di nuovi.

Sarà interessante osservare come vedi la tua vita, e ancor di più come cambiare prospettiva!

A presto,

Natascha

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
×
×

Carrello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: